Now Playing Tracks

Ammettetelo: almeno una volta avete cantato sotto la doccia. Avete guardato una stella cadente ed espresso un desiderio. Avete camminato, per strada, davanti alla vostra cotta, supplicandola in silenzio di guardarvi. Avete pianto vedendo un film. Avete guardato voi stessi nello specchio, desiderando di essere diversi. Avete sorriso dicendo che stavate bene, quando non esisteva bugia più grande. Avete passato il tempo prima di dormire immaginando la vostra vita futura. Avete desiderato che qualcuno prendesse le vostre mani tra le sue per scaldarle. Avete avuto paura del domani. Avete detto di odiare le cose romantiche, per poi sciogliervi al primo gesto di quel tipo. Avete pianto e avete odiato quelle lacrime, perché erano causate da qualcosa che avrebbe dovuto rendervi felice. Avete deciso di mostrarvi forti, pur essendo deboli. Avete cercato il motivo di una brutta situazione senza trovarlo. Avete riso per un nonnulla, perché eravate di buonumore. Avete ballato come stupidi, ridendo di voi stessi. Avete deciso di cambiare e poi siete rimasti uguali. Ammettetelo, avete fatto tutte queste cose. Perché siete tutti esseri umani, e gli esseri umani cantano sotto la doccia, esprimono desideri silenziosi, sono segretamente sensibili. Siete tutti uniti, tutti simili in qualcosa. Ammettetelo, invece di pensare di essere tutti differenti. Ammettete che vorreste tanto qualcuno che vi capisse e non vi siete resi conto che ognuno di noi può capire il motivo per cui una persona sorride, anche se dentro piange. Ammettetelo, che non ci avevate mai pensato. Ammettetelo, che siamo più simili di quanto non pensavate, e che se faceste voi il primo passo verso qualcuno, anche quel qualcuno potrebbe aiutare voi.
(via sonounerroreamami)

bieber-news:

justinbieber: ♛

jelena-and-cupcakes:

bieber-news:

justinbieber: ♛

F Zhao

bizzlebabyyx:

Don’t ask about his queen 👌

To Tumblr, Love Pixel Union